Note

Duelist.it è il portale di riferimento per il mondo Yu-Gi-Oh! GCC in Italia. Il progetto è sviluppato ad esclusivo titolo divulgativo e senza alcun scopo di lucro.
Nessun collegamento ufficiale con Konami.
I marchi, i nomi, le immagini e i segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolatri dei diritti di autore. Le infomazioni pubblicate si duelist.it sono soggette a cambiamenti senza preavviso alcuno.

® duelist.it

Yu-Gi-Oh! Structure Deck Ondata di Luce Focus-On

Duellanti!

L’anno nuovo ha portato il quinto Structure Deck “revamp” del passato, ovvero una versione potenziata di un mazzo già esistente: parliamo di “Ondata di Luce”, con protagonisti i mostri LUCE di Tipo Fata e le Contro-Trappole.

Il mazzo verte tutto sul controllo del campo con l’ausilio di potenti carte Trappola difficili da contrastare: come meccanica di gioco, ricordo, le Contro-Trappole possono essere seguite, nella catena, solamente da altre carte uguali a loro, e sono al momento le carte più veloci del gioco (Spell Speed 3).

Andiamo ad analizzare le carte contenute nel mazzo:

 

Eva

Ultra Rara

LUCE Livello 1 [Fata/Effetto] ATK 500 DEF 200  

Se questa carta viene mandata al Cimitero: puoi bandire fino a 2 altri mostri Fata LUCE dal tuo Terreno e/o Cimitero; aggiungi lo stesso numero di mostri Fata LUCE di Livello 2 o inferiore con nomi diversi dal tuo Deck alla tua mano, eccetto "Eva". Puoi utilizzare questo effetto di "Eva" una sola volta per turno.

Una utile risorsa che ci permette di aggiungere alla mano i mostri LUCE Fata di livello basso, tra cui spiccano gli Araldi della Luce o i mostri Tuner.

Gli Araldi della Luce sono 3 mostri con effetto e annullano rispettivamente Mostri, Magie e Trappole scartandosi dalla mano insieme con un altro mostro Fata.

 

Minerva, Studiosa del Cielo

LUCE Livello 4 [Fata/Effetto] ATK 1700 DEF 400  

Ogni volta che viene attivata una Carta Contro-Trappola, immediatamente dopo che si è risolta, questa carta guadagna 500 ATK e, se lo fa, e se "Il Santuario nel Cielo" è sul Terreno, aggiungi 1 Contro-Trappola con un nome diverso dal tuo Cimitero alla tua mano.

 

Super conveniente avere in campo questa carta, che accresce la sua forza in base alle Contro-Trappole risolte e se Il Santuario nel Cielo è sul terreno potremo riciclare 1 Contro-Trappola dal cimitero. Utilissima soprattutto a metà partita, quando molte delle nostre risorse sono esauste.

 

Il Sacrario di Parshath

Super Rara

MAGIA Continua

Il nome di questa carta diventa "Il Santuario nel Cielo" mentre è sul Terreno o nel Cimitero. I mostri Fata sul Terreno guadagnano 300 ATK/DEF. Le Magie/Trappole Posizionate non possono essere scelte come bersaglio, o distrutte, dagli effetti delle carte. Una volta per turno: puoi scegliere come bersaglio un totale di 3 mostri Fata e/o Contro-Trappole con nomi diversi nel tuo Cimitero; mettili in cima al tuo Deck in qualsiasi ordine.

 

Utilissima alternativa a Il Santuario nel Cielo, oltre a far guadagnare 300 punti a tutte le fate, evita la distruzione delle carte posizionate. Infine, ci permette di andare a modificare la cima del nostro Deck andando a selezionare carte Contro-Trappola o Mostri Fata dal Cimitero, mettendoli sopra al Deck in qualsiasi ordine.

Adesso veniamo al boss monster del mazzo:

 

Parshath Arci-Cavaliere Volante Sacro

Ultra Rara

LUCE Livello 9 [Fata/Effetto] ATK 2800 DEF 2300  

Se attivi una Carta Contro-Trappola, OPPURE se annulli l'attivazione di una Carta Magia/Trappola, o l'effetto di un mostro (eccetto durante il Damage Step): puoi bandire 2 altri mostri Fata dalla tua mano, Terreno e/o Cimitero; Evoca Specialmente questa carta dal Cimitero (se era lì quando hai attivato/annullato) o mano (anche se non era lì). Se questa carta attacca un mostro in Posizione di Difesa, infliggi danno da combattimento perforante. Quando questa carta infligge danno da combattimento al tuo avversario: puoi aggiungere 1 carta "Parshath" o 1 Contro-Trappola dal tuo Deck alla tua mano.

Sicuramente la carta più importante da avere in campo è proprio Parshath Arci-Cavaliere Volante Sacro: infligge danno perforante, e quando fa danno aggiungiamo 1 qualsiasi carta Parhath o 1 Contro-Trappola generica dal Deck alla mano. Oltretutto si evoca in modo molto semplice dal Cimitero o Mano, ovvero quando si annulla 1 carta, bandendo 2 altre Fate da Mano/Terreno e/o Cimitero. Una volta raggiunto il controllo del campo con questo mostro sarà davvero dificile, per l’avversario, ribaltare le sorti della partita!

 

Il mazzo presenta anche utilissime ristampe quali Legame dei Compagni, L’Onesto, Avvertimento Solenne, Carte dal Cielo, Arcisignore Kristya e Spiritello D.D..

Nel video approfondiamo meglio questo magnifico mazzo lucente:

 

 

Al prossimo articolo!

Luca Morandini

Per le immagini delle carte si ringrazia AndyCards – Ravenna.

tgcplayer.it
SEZIONE ORGANIZZATORI

Hai un negozio o un'associazione e vorresti iniziare ad organizzare tornei ufficiali di Yu-Gi-Oh!? Diventa organizzatore! Iscriviti al portale TCGplayer.it e ti daremo tutte le informazioni per organizzare il tuo primo torneo!